Le grandi firme degli abiti Sanremo 2012

Siamo quasi vicini alla serata tanto attesa, finalmente Sanremo avrà inizio fra poche ore. Ma già sono iniziati, fra le donne, i commenti ed apprezzamenti sugli abiti di Sanremo 2012 che verranno indossati dalla bellissima modella Ivana Mrazova che farà da valletta a Morandi. Lo scorso anno c’erano Belen ed Elisabetta, che non mancheranno come ospiti anche nel 2012, quest’anno invece è approdata una giovanissima ragazza che dovrà fare da “spalla” a Morandi per la presentazione dei giovani e senior talenti della musica italiana.

Ma torniamo agli abiti, perché di quelli vorremmo parlare, ad indossarli in tutto il loro splendore saranno quindi la valletta Ivana Mrazova e le ospiti Elisabetta Canalis, Belen Rodriguez e Federica Pellegrini.

Ivana Mrazova, una bellissima ragazza alta quasi 1,80 dalle forme sinuose e sottili indosserà abiti di Moschino, Salvatore Ferragamo,  Fausto Sarli, Alberta Ferretti e Vivienne Westwood.

L’abito di Fausto Sarli è di colore bianco con balze dal sensuale spacco.

Gli abiti di Alberta Ferretti spaziano dal sensuale rosso, a modelli dalle nuance blu ma anche beige.

L’abito di Vivienne Westwood invece è di colore viola con drappeggi e dalla linea a sirena.

Gli abiti di Salvatore Ferragamo sono davvero raffinati, fra i tanti vi è anche quello con cristalli Swarovski di colore blu con coda

E per finire gli abiti di Moschino sono invece più in stile anni 50, molto sbarazzini e stile barocco.

La Pellegrini verrà vestita da un abito di Armani bianco con paillettes e filo nero sulla spalla, ospite con il suo fidanzato Filippo Magnini.

Belen Rodriguez vestirà un abito di Fausto Puglisi, un stilista emergente molto amato fra le donne dello spettacolo e della musica.

Elisabetta Canalis ha scelto un abito dall’Atelier Versace.

Nonostante venga spesso denigrato, Saremo permane comunque un Festival dove si esalta la musica e la moda, la stessa Ferretti ha difatti affermato : -“Sanremo è un po’ come uno sogno: è uno spettacolo fermo nel tempo che paralizza ancora un po’ l’Italia perché è davvero d’esportazione. È importante che sia esaltato il Made in Italy. Al di là del senso della moda è il senso dello spettacolo che vince all’Ariston. E tutti gli stilisti vogliono dare il massimo perché è bello che su quel palco le donne facciano sognare”.

Ma ecco per le più curiose i disegni dei modelli degli abiti Sanremo 2012

Reply