Le migliori spiagge

Quando arriva l’estate è sempre bene scegliere la località in cui trascorrere le vacanze anche in base alle spiagge, perchè durante le vacanze estive la spiaggia e il mare sono fattori indispensabili.

Sul nostro pianeta, per fortuna non mancano spiagge belle, che variano per sabbia, colore del mare, strutture presenti sulle spiagge e molte altre cose; in Italia specialmente sono molte le spiagge che si meritano il titolo di bandiera blu, che è sinonimo di purezza e buona gestione dei servizi.

Tra le prime regioni che hanno le spiagge migliori, svetta la Liguria, con diciotto spiagge che meritano di essere annoverate tra le migliori, soprattutto quelle in provincia di Genova.

I criteri di assegnazione della bandiera blu sono la qualità delle acque che devono essere cristalline e non devono contenere nessun tipo di macchia in superficie, l’educazione ambientale e l’informazione, per non permettere ai turisti di sporcare le spiagge e le acque; anche i servizi e la sicurezza sono molto importanti nell’assegnazione della bandiera blu, in quanto le spiagge sicure sono quasi spesso le più pulite.

Le spiagge da sogno in Italia sono molteplici e tra le rinomate c’è sicuramente quella di Otranto, in Puglia, molto frequentata da giovani sia per il mare e la finezza della sabbia chiara, sia per le feste che si svolgono sulla spiaggia, dove è possibile conoscere molta gente e di trascorrere vacanze all’insegna del divertimento. inoltre Otranto presenta un paesaggio molto particolare, perchè le spiagge e il mare contrastano con i dirupi rocciosi che circondano la zona, di modo che alte scogliere si stagliano sul mare e affondano nelle onde che si infrangono sugli scogli. Otranto è molto comoda come meta perchè offre molte spiagge libere e pochi lidi, in modo tale da poter ospitare più turisti.

Anche Gallipoli viene annoverata tra le spiagge migliori che ci siano, infatti presenta una sabbia finissima e tendente al bianco, che circonda un mare da favola, trasparente e cristallino che è l’ideale per una vacanza all’insegna del benessere e del divertimento, infatti sulla spiaggia di notte si organizzano sempre delle feste, all’insegna del divertimento e del relax.

Un’altra spiaggia che si annovera tra le migliori è la spiaggia di Santa Teresa di Gallura, in Sardegna, sulle Bocche di Bonifacio che regalano splendidi paesaggi. Le spiagge di questo paese sono di diversi tipi e sono tutte degne di lode, come La Rena Bianca, riconosciuta a livello europeo per la sua caratteristica sabbia finissima che in alcune zone diventa di colore tendente al rosa perchè si mescola a piccoli frammenti di corallo che la impreziosiscono. Qui l’acqua è davvero uno specchio ed è quasi sempre calma, adatta alle famiglie con bambini, ma anche ai giovani e agli anziani.

In Sardegna è anche possibile visitare un’altra spiaggia che merita di essere annoverata tra le migliori, quella di Villasimius, aspra e rocciosa, ma molto suggestiva, in cui la macchia mediterranea si unisce e si confonde con i pezzi di granito. Queste spiagge sono ideali soprattutto per chi desidera prendere il sole in tranquillità senza essere disturbati da nessuno, per scoprire i fondali più reconditi e fare immersioni subacquee per divertirsi e praticare sport. Inoltre sulle spiagge molti sono i servizi offerti dai lidi ai bagnanti, per garantire la sicurezza e la pulizia delle spiagge.

Oltre alle spiagge italiane, molte sono quelle straniere, adatte per chi ha voglia di cambiare aria in estate e riuscire a fare un tuffo in acque straniere. Tra le spiagge straniere più rinomate c’è sicuramente la spiaggia di Cleopatra in turchia, costituita da una distesa di sabbia finissima, situata su un’isoletta e si può raggiungere a nuoto o in barca, pertanto è molto isolata ed è adatta a chi ha voglia di rilassarsi in totale silenzio, per assaporare appieno la brezza del mare.

Altra spiaggia straniera molto rinomata è Cable Beach in australia, dove è presente uno splendido resort, posizionato sulla costa nord occidentale dell’Australia; si tratta di una spiaggia a sabbia bianca, con acque cristalline e un clima altamente rilassante, che permette ai turisti di rilassarsi e di godersi il mare in tranquillità.

Anche la Grecia possiede una delle spiagge più belle al mondo, quella di Myrtos, la migliore all’interno di tutta la Grecia, costituita da strapiombi che cadono a picco nel mare e da interminabili distese solitarie in cui è possibile fare lunghe passeggiate e divertirsi in compagnia.

Reply