Truccarsi in auto, una pessima abitudine

Le donne sono da sempre bistrattate dagli automobilisti di sesso maschile. L’ironia si spreca e qualche volta si scivola anche nell’offesa, tra “non sanno parcheggiare”, “non sanno guidare”, “non capiscono nulla di motori”. Ecco, posto che generalizzare è sempre sbagliato, perché nasce questa convinzione maschile della donna negata al posto guida? Certo una leggera componente maschilista è innegabile, e tuttavia anche le donne qualche colpa ce l’hanno, soprattutto una è particolarmente grave: quella di truccarsi in auto.

Perché è sbagliato truccarsi in auto

Partiamo col fatto che non è una brutta azione truccarsi in auto, posto che l’auto sia ferma in un parcheggio. Il problema però è che molte donne hanno davvero la pessima abitudine di truccarsi in auto mentre questa è in movimento, magari in fila o ferma al semaforo. Si tratta però di un’operazione assolutamente rischiosa e che può compromettere gravemente sia la propria incolumità che quella altrui. Non è raro, infatti, vedere qualche donna che si ripassa l’eyeliner o si da una spolverata di blush, oppure che si passa il rossetto o il lucidalabbra, prestando più attenzione a non sbavare che non a spuntare quando scatta il verde al semaforo.

Ovviamente una piccola parte di guidatrici ha questa pessima abitudine, di contro ce ne sono tantissime altre che hanno una guida impeccabile e smentiscono assolutamente tutte le dicerie che girano sul mondo donna-auto.

Un’inchiesta lo conferma: truccarsi in auto non passa di moda

Sarà anche una pessima abitudine, ma da che esiste lo specchietto retrovisore e quello della guida, diverse donne preferiscono utilizzarlo per sistemarsi il trucco o per farlo da zero nel caso siano uscite in ritardo e non abbiano fatto in tempo a farlo a casa. Uno studio condotto qualche anno fa dal Centro Studi e Documentazioni Direct Line, ha evidenziato come 1 donna su 10 scelga di truccarsi in auto. A farlo sarebbero soprattutto le donne più giovani, non a caso anche le più impavide.

trucco-02Ma non è tutto, perché il 15% delle donne intervistate ha dichiarato di truccarsi in auto, ma un preoccupante 2% si trucca con l’auto in movimento e solo il 4% lo fa mentre l’auto è ferma al semaforo. Ancora, il 9% si distare in auto solo in caso di un ritocco necessario e al volo, cosa per altro pericolosissima, anche se la si fa una sola volta. Sarebbero soprattutto le under 25 ad azzardare frettolosi make up mantenendo con la mano il rossetto, invece del volante, in percentuale queste sono il 10%, il 5% che compie queste acrobazie del trucco, invece, ha più di 30 anni. Se poi si vuole scoprire chi sono le incallite del make up in auto, ebbene, si trovano in Sardegna, nel capoluogo di provincia, Cagliari, almeno fino al 2012.

Non proprio esperte di motori

Esperte in trucco, ma non tutte esperte di motori, e questo è un problema che molte donne devono affrontare soprattutto quando si tratta di acquistare l’auto, soprattutto se si tratta di un’auto usata. In questo caso avere delle ciglia e delle labbra perfettamente truccate non basterà a evitare una possibile truffa. Vuoi evitarla? Scopri qui come fare.

Reply